circolari fiscale

15

Febbraio

 2022


Economia circolare e contributi alle imprese: al via il credito d’imposta per

l’acquisto di materiali di recupero (prodotti e imballaggi)

 

Il contributo è rivolto alle imprese che hanno acquistato nel 2019 e 2020 prodotti e imballaggi provenienti da materiali di recupero.

Le istanze potranno essere presentate esclusivamente in forma elettronica, tramite la piattaforma informatica Invitalia PA Digitale (https://padigitale.invitalia.it) a partire dal 21 febbraio 2022 e fino al termine previsto per il 22 aprile 2022. Per la presentazione delle istanze occorre essere in possesso di un’identità SPID.

 

Vai all'articolo completo 



18

Gennaio

 2022


Spettacolo. Operativa ALAS per la disoccupazione dei lavoratori autonomi

 

La circolare dell'INPS n. 8 del 14 gennaio 2022, ampia e dettagliata (allegata) per rendere operativa (o quasi) l'indennità di disoccupazione a favore dei lavoratori autonomi dello spettacolo (ALAS). Introdotta dal decreto Sostegni bis, l'indennità copre gli eventi di cessazione involontaria dell'attività lavorativa intervenuti a fare data dal 1° gennaio 2022 e segna l'ingresso, a partire dalla stessa data, di un nuovo obbligo per i datori di lavoro/committenti che instaurano rapporti di lavoro autonomo con i lavoratori dello spettacolo, tenuti a versare la relativa contribuzione di finanziamento. Facciamo il punto sulle nuove tutele illustrate dalla circolare che rinvia a un successivo messaggio i chiarimenti in merito ai nuovi obblighi contributivi da parte dei datori di lavoro/committenti e dei lavoratori autonomi esercenti attività musicali.

 

Vai all'articolo completo 

Download
Inps Circolare_8_14-01-2022
Inps Circolare_8_14-01-2022 (1).pdf
Documento Adobe Acrobat 112.8 KB


11

Gennaio

 2022


Assegno unico per le famiglie, liquidazione dal mese di marzo 2022

 

A decorrere da marzo 2022, con l’assegno unico, le famiglie potranno percepire un contributo mensile per ogni figlio a carico, entro i limiti e con le modalità previste dalla legge. Per coloro che faranno domanda entro giugno 2022, l’INPS riconoscerà tutti gli arretrati da marzo, mese in cui gli utenti non avranno più diritto ai benefici assorbiti con l’assegno unico. L’assegno unico è un beneficio che riguarda oltre 7 milioni di famiglie per circa 11 milioni di minori e, ad oggi, sono state presentate 266.309 domande che riguardano 427.010 figli. A specificarlo è l’INPS, con il comunicato stampa del 7 gennaio 2022, ricordando che sono in corso una serie di iniziative volte a diffondere l’informazione, insieme al Dipartimento della Funzione Pubblica e all’Agenzia delle Entrate.

 

Vai all'articolo completo 



15

Novembre

 2021


Nuove domande di contributo Covid 19

 

 FONDO PEREQUATIVO PER TUTTE LE ATTIVITA’ FINO A 10.000K DI RICAVI

 

A partire dal 29 novembre, e fino al 28 dicembre 2021, è possibile presentare istanza per l’accesso al contributo a fondo perduto “perequativo” del DL “Sostegni-bis”.

 

Con il Provvedimento n. 336196 del 29/11/2021, l’Agenzia delle Entrate ha definito contenuto, modalità e termini di presentazione dell’istanza per il riconoscimento del contributo a fondo perduto di cui all’art. 1, co. da 16 a 27, del DL 73/2021 in presenza di un peggioramento del risultato economico dell’esercizio 2020, approvando altresì il modello di istanza, le istruzioni e la specifica guida.

 

Vai all'articolo completo 



7

Giugno

 2021


Assegno temporaneo per i figli minori al via dal 1° luglio

 

 Potenziamento dell'attuale assegno per il nucleo familiare e introduzione di un assegno temporaneo per i figli minori per tutti coloro che non hanno diritto agli ANF. Sono le due direttrici intorno alle quali si snoda il decreto-legge approvato dal Consiglio dei Ministri del 4 giugno scorso e che si appresta ad entrare in vigore a seguito della sua prossima pubblicazione in Gazzetta Ufficiale. Le misure sono temporanee, stante il previsto riordino, dal 2022, delle misure a sostegno dei figli a carico attraverso l’assegno unico e universale (legge 1° aprile 2021, n. 46).

 

Vai all'articolo completo 



25

Maggio

 2021


EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA CORONAVIRUS

 

Gentile Cliente,

 

Vi inviamo la circolare in oggetto:

Premessa

Con il DL 22.3.2021 n. 41 (c.d. decreto “Sostegni”), entrato in vigore il 23.3.2021, sono state emanate ulteriori misure urgenti per imprese, operatori economici, lavoratori e famiglie a causa dell’emergenza epidemiologica da Coronavirus (COVID-19).

Download
Emergenza epidemiologica da Coronavirus
circolare n 10 del 25 maggio 2021.pdf
Documento Adobe Acrobat 326.6 KB


COLLEGHIAMOCI

DOVE SIAMO

viale dei Caduti, 66

37045 Legnago (VR)

 

Telefono: +39 0442 22722

Fax: +39 0442 600240

email: info@studiogiarola.it

 

Dal lunedì al venerdì:

09:00 - 13:00

14:00 - 17:00

via Adriano Garbini, 15

37135 Verona (VR)

 

Telefono: +39 045 509839

Fax: +39 045 509845

email: info@studiogiarola.it

 

Dal lunedì al venerdì:

09:00 - 13:00

14:00 - 17:00